Inediti / Audio - CONNESSIONI

Vai ai contenuti

Menu principale:

Inediti / Audio

Potete ascoltare o scaricare il cd live registrato in presa diretta al concerto di Roure (TO) del 19 luglio 2015 (durata 1h 50' - 100Mb):

Può esistere o meno,
ed esiste solo se lo si è provato.
Questa canzone parla di quel sentimento,
quell'atto d'amore donato e ricevuto
da quell'essere che non sempre,
ma solitamente cammina su quattro zampe.
E ci parla,
ci parla in continuazione con le sue parole,
parole negli occhi.


PAROLE NEGLI OCCHI
(testo e musica di Claudio Aimonetto)
      
E' solo un pensiero che vola libero,
sembra un mistero, come vola

e dimmi che è vero, dimmi che è solo
un pensiero che vola, vola libero in cielo

finirà, finirà, finirà
o sarà per sempre ?
per sempre, per sempre
libero in cielo
come le tue parole
tutte le tue parole
sono nei tuoi occhi,
nei tuoi occhi
nei tuoi occhi
libero in cielo


questo gesto d'amore quando ti avvicini
questo gesto d'amore che ci rende  unici

tutto è dentro il tuo sguardo, tutto ciò che mi dici
in un lentissimo abbraccio tra due vecchi amici

finirà, finirà, finirà
o sarà per sempre ?
per sempre, per sempre
libero in cielo
come le tue parole
tutte le tue parole
sono nei tuoi occhi,
nei tuoi occhi
nei tuoi occhi
libero in cielo  
      
   
libero in cielo, libero.




Video "Parole negli occhi"





File MP3 "Parole negli occhi"

Cd live registrato in presa diretta nei concerti del 2014 (durata 1h 30' - 87Mb):

E' una canzone che parla del momento in cui stiamo vivendo; della nostra vita, della nostra società che sembra andare nella direzione opposta a quella in cui dovrebbe andare.
E' una società confusa, in cui l'esempio da prendere sembra essere quello del più furbo, quello che in un certo senso sovrasta l'altro.
Ma è anche una canzone che parla di speranza, di un cambiamento possibile.



L'INIZIO DEL DOMANI
(testo e musica di Claudio Aimonetto)
      
La verità non è mai una sola
e una sola parola non basta a fare un dialogo
è come chi...come chi è in viaggio da sempre
tra le sue quattro mura, le sue mura domestiche

e il silenzio è un termine che, che dice tanto;
e uno più uno fa tre se nasce un figlio
ha ben più senso di me che parlo tanto,
metto in mostra il mio vanto e nego il mio rimpianto

un viaggio rimandato è un viaggio perso
e pagare il conto non basta, neanche se lasci il resto
conosco molto di te ma non del mondo,
l'ho visto dentro uno schermo, e neanche tondo

In questa confusione c'è bisogno di fermarsi a pensare,
di tornare a guardarci negli occhi                                 
in questo mondo che gira al contrario,
dove il profitto ha l'urgenza maggiore
e l'interesse di uno prevale,
tutto ha valore ma non quello morale;              
ma qui, si respira un'aria nuova,                                        
sarà il calore del tuo abbraccio                                 
sarà lo stringerti le mani                                     
sarà il silenzio che ci parla          
sarà l'inizio del domani


Meno male che ci sei altrimenti ti dovrei cercare altrove,
ti cercherei ovunque e ti riconoscerei tra milioni di persone

non c'è una sola ragione per cui dovrei ragionare,
come partire al contrario a leggere il giornale
come coprirmi di sabbia per potermi lavare
o spogliarmi dei miei vestiti per non bagnarli se piove

riempire i polmoni di fumo, per poter respirare,
cercare l'amore dell'altro, facendosi compatire
come restare accecati fissando il sole,
fare l'amore pensando alla donna del tuo amico migliore

In questa confusione c'è bisogno di fermarsi a pensare,
di tornare a guardarci negli occhi                                 
in questo mondo che gira al contrario,
dove il profitto ha l'urgenza maggiore
e l'interesse di uno prevale,
tutto ha valore ma non quello morale;             
ma qui, si respira un'aria nuova,                                        
sarà il calore del tuo abbraccio                                 
sarà lo stringerti le mani                                     
sarà il silenzio che ci parla          
sarà l'inizio del domani




Video "L'inizio del domani"





File MP3 "L'inizio del domani"

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu